Importare file txt con notazione inglese

In questo tutorial ti spiego come importare in Excel un file di testo, tipicamente con estensione .txt ma potrebbe essere anche .csv o altri.

Come si fa a cambiare la virgola con il punto? Continua a leggere e te lo spiego….

Spesso i file di testo con dati provenienti da sistemi di analisi o reportistica, hanno i decimali con il “punto” e le migliaia divise dalla “virgola” (nella notazione US).

Ecco i passi per importare tutti i campi in modo corretto in Excel (versione 2007 inglese):

1.    Salvare il file txt sul desktop, avviare Excel e aprire il file appena salvato con Open

Apertura file di testo

 

2.    Nell’importazione automatica, scegliere Delimited e cliccare su Next

Delimitare i campi

 

3.    Il separatore delle colonne e’ il “punto e virgola” di solito, percio’ spuntare solo su Semicolon e cliccare su Next

Scegliere il separatore delle colonne

 

4.    Selezionare il tipo di formato per i campi, ad esempio Text per un campo che contiene numeri ma di cui non si vogliono effettuare operazioni aritmetiche

Formato dei campi

 

5.    Cliccare sul tasto Advanced

Scegliere le impostazioni avanzate

6.     Cambiare “Decimal separator” mettendo il “punto” e “Thousands separator” mettendo la “virgola”, cliccare OK e poi Finish

Invertire il punto con la virgola

 

Quella che ti ho proposto è una mia soluzione ad un problema di importazione file in Excel. Vuoi qualche chiarimento o conosci altri modi? Scrivi il tuo suggerimento qui sotto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *